Iscriviti alla Newsletter EXKi


Iscriviti alla newsletter
Chiudi X
Questo sito utilizza diversi tipi di cookie, tra cui quelli di profilazione (propri e di altri siti) per inviarti pubblicità in linea con le tue preferenze manifestate nell'ambito della navigazione in rete. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Se accedi a un qualunque elemento sottostante questo banner acconsenti all'uso dei cookie.
Accetto

Home » Blog

I cibi nemici dei malanni invernali

L'alimentazione è uno degli aspetti più importanti nella prevenzione dei malanni invernali. Ecco alcuni dei nostri consigli per affrontare al meglio la fredda stagione.  

 Iniziamo dalla colazione. Al mattino vi consigliamodi passare nei nostri EXKi per una spremuta di arancia o arancia e melagrana. Utile a prevenire grazie alla vitamina C le infezioni respiratorie, la vitamina C infatti si presenta come un toccasana in questo periodo dell'anno proprio grazie alla sua capacità di stimolo dei globuli bianchi, utili nel nostro corpo per combattere le infezioni batteriche e virali.

Altrettanto indispensabili risultano alimenti come: 

Yogurt - Lo yogurt aiuta ad aumentare la quantità di flora batterica e a renderla più forte. 

 Funghi - I funghi sono un importante alleato contro le infezioni batteriche perchè ricchi di zinco. Lo zinco è un minerale importante per il corretto funzionamento dell'insulina e degli ormoni, ma anche per la vista, l'olfatto e la memoria.

Hai provato la nostra torta salata con Patate, funghi e formaggio Nostrale dell'Alpe?  

Mandorle - Le mandorle contengono la vitamina E. La vitamina E offre un contributo rilevante per il nostro organismo. Nello specifico aiuta in caso di disturbi oculari, acne e rafforza le difese immunitarie e il sistema cardiovascolare.


  • Torta salata con Broccoli, pancetta e mandorle
  • Tramezzini CRISTINA  con crema di ceci, zucchine carote e mandorle
  • Insalata MONACO  con grano cotto, insalata mista, formaggio stagionato, prosciutto cotto, mandorle,aceto balsamico
  • Insalata AVOLA con orzo, farro, zucchine e pomodori secchi, mix di lattuga, germogli alfa-alfa, pesto di mandorle   
  • Bevanda a base di latte di mandorle bio


Prediligere cibi come spinaci, cicoria, carciofi,broccoli capaci di attivare enzimi che agiscono nel processo di detossificazione

Mangiare verdure a volontà insaporte con limone e un buon olio extra vergine a crudo accompagnati da pesce e carne ai ferri o a vapore. 

Mangiare le barbabietole poichè apportano vitamina B e C, magnesio, calcio, zinco, ferro e betacarotene, tutti grandi alleati dell’organismo.

Bere tante, tante tisane

Nella purificazione dell'intestino le tisane rivestono un ruolo importante. Particolarmente indicate sono quelle al finocchio, alla betulla e alla malva: da bere a piccoli sorsi durante l’arco della giornata. 

Durante il giorno bere acqua

Vi aspettiamo nei nostri EXKi tutti i giorni. I nostri piatti salutari.

In rilievo


Condividi


Iscriviti alla Newsletter EXKi


Iscriviti alla newsletter

EXKi Card


Scopri tutti i vantaggi della EXKi Card